Gli SPD solari proteggono i sistemi solari
Gli SPD solari proteggono i sistemi solari
Risorsa: https://www.if-insurance.com

Quando si parla di energia solare, il vostro impianto fotovoltaico (FV) è valido solo in base alle sue condizioni. Utilizzando dispositivi di protezione dalle sovratensioni per gli impianti fotovoltaici è quindi un aspetto che non può essere trascurato. Infatti, oltre a garantire un sistema di alimentazione sicuro e affidabile, gli SPD solari consentono di evitare costose riparazioni o sostituzioni. Abbiamo stilato un elenco dei vantaggi offerti da questi dispositivi.

Che cos'è l'SPD nel sistema solare?

SPD è l'acronimo di Surge Protection Device (dispositivo di protezione dalle sovratensioni). Si tratta essenzialmente di un dispositivo elettronico attivo che limita le sovratensioni per evitare danni alle apparecchiature elettriche. Nella maggior parte dei casi, è costituito da un varistore ad ossido di metallo (MOV) che può condurre un'elevata quantità di energia durante un evento di sovratensione e poi tornare rapidamente al suo stato normale di alta resistenza.

La funzione del dispositivo di protezione dalle sovratensioni è quella di deviare la tensione in eccesso dalle apparecchiature sensibili. Un'improvvisa sovratensione può danneggiare o distruggere componenti elettronici sensibili, motivo per cui gli SPD sono così importanti per gli impianti fotovoltaici.

Questi dispositivi sono tipicamente installati nel punto in cui l'energia entra in un edificio o in una struttura e nel punto in cui viene inviata ai vari carichi, sia sul lato CC che su quello CA. Ora che avete capito cos'è e cosa fa un SPD solare, vediamo perché questi dispositivi sono una parte fondamentale degli impianti fotovoltaici.

Sistema di protezione dalle sovratensioni solari
Sistema di protezione dalle sovratensioni solari
Risorsa: https://www.youtube.com/watch?v=t_c4NXXuU8c

Vantaggi dei dispositivi di protezione dalle sovratensioni per gli impianti solari fotovoltaici

Un SPD è essenzialmente un componente sacrificale che assorbe la tensione in eccesso e la dissipa in modo sicuro, proteggendo così il resto del sistema da eventuali danni. I dispositivi di protezione dalle sovratensioni per gli impianti fotovoltaici offrono diversi vantaggi, elencati di seguito.

Miglioramento delle prestazioni del sistema

Quando il vostro impianto fotovoltaico è adeguatamente protetto dagli sbalzi di tensione, potete aspettarvi un miglioramento delle prestazioni complessive. Infatti, il rischio di danni ai componenti sensibili si riduce, consentendo al sistema di funzionare a livelli ottimali.

Le interruzioni sono minime e la potenza erogata è più costante, il che porta a una migliore efficienza del sistema e a una maggiore efficienza del sistema. ROI più elevato. Questo è importante quando si tratta di parchi solari che devono mantenere alti livelli di produttività per essere redditizi.

I dispositivi di protezione dalle sovratensioni solari sono importanti anche per i sistemi solari più piccoli, che devono alimentare un impianto e farlo in modo affidabile.

Maggiore sicurezza delle apparecchiature

Come abbiamo già detto, gli sbalzi di tensione possono danneggiare o distruggere i componenti elettronici sensibili dell'impianto fotovoltaico. Questo non solo è costoso in termini di riparazioni e sostituzioni, ma può anche rappresentare un pericolo per la sicurezza.

Oltre a proteggere i componenti del sistema solare, come inverter e pannelli solari, i dispositivi SPD solari proteggono le apparecchiature elettriche di un sistema di alimentazione, tra cui televisori, computer, elettrodomestici e apparecchiature da ufficio.

L'utilizzo di dispositivi di protezione dalle sovratensioni per la protezione dell'impianto fotovoltaico consente di garantire la sicurezza delle apparecchiature e di evitare la possibilità di incendi elettrici. Si tratta di un requisito importante per gli impianti fotovoltaici situati in aree con condizioni meteorologiche avverse.

Durata di vita dell'apparecchiatura più lunga

Un altro grande vantaggio degli SPD è che i dispositivi contribuiscono a prolungare la durata di vita delle apparecchiature. I pannelli solari sono progettati per resistere a un certo livello di tensione, ma qualsiasi cosa vada oltre potrebbe causare danni.

Un improvviso picco di tensione, noto come tensione transitoria, può provenire da diverse fonti, tra cui fulmini, interruzioni di corrente e cablaggi difettosi.

Quando ciò accade, la corrente elettrica può sovraccaricare e danneggiare i componenti sensibili dei pannelli solari. Questo non solo riduce l'efficienza del sistema, ma ne diminuisce anche la durata. Utilizzando un dispositivo SPD, è possibile proteggere le apparecchiature dai transitori e prolungarne la durata.

Risparmio sui costi

Un altro vantaggio dell'uso dei dispositivi di protezione dalle sovratensioni è il risparmio economico. Sebbene il costo iniziale dell'investimento nei dispositivi di protezione da sovratensioni possa sembrare elevato, è importante ricordare che essi offrono un risparmio a lungo termine. Questo perché aiutano a prevenire danni causati dai transitoriche possono essere costosi da riparare.

Nella maggior parte dei casi, i danni causati da un singolo evento transitorio costano più dell'SPD stesso.

A lungo termine, l'uso degli SPD può far risparmiare denaro. Infatti, aiutano a prevenire i danni causati dai transitori, che possono essere costosi da riparare.

Maggiore affidabilità del sistema

Questo è un altro grande vantaggio dell'SPD. Quando il vostro impianto fotovoltaico è protetto correttamente, potete contare sulla sua presenza quando ne avete bisogno. Infatti, gli SPD aiutano a prevenire le sovratensioni che possono danneggiare o distruggere le apparecchiature.

Questo è particolarmente importante per le aziende che si affidano all'energia solare per le loro attività. I dispositivi SPD garantiscono la tranquillità dell'impianto quando è necessario, anche quando l'installazione si trova in un'area soggetta a condizioni meteorologiche avverse.

Acquisto di un limitatore di sovratensione

Acquisto di un limitatore di sovratensione
Acquisto di un limitatore di sovratensione
Risorse: https://youtu.be/AhXrEgon44M

Quando si scelgono i dispositivi di protezione dalle sovratensioni per il solare fotovoltaico, è importante sceglierne uno progettato specificamente per questo tipo di apparecchiature. I pannelli solari sono delicati e richiedono una protezione speciale. Pertanto, è necessario scegliere un SPD adatto all'uso con i sistemi solari fotovoltaici.

Quando si acquistano dispositivi di protezione da sovratensioni per l'impianto fotovoltaico, è importante scegliere un SPD con una corrente nominale elevata. Si tratta della quantità di corrente che il dispositivo è in grado di gestire prima di intervenire o spegnersi: più alto è il valore nominale, meglio è.

Infine, assicurarsi di installare l'SPD il più vicino possibile al campo di pannelli solari. Questo vale anche per altri componenti, soprattutto per i carichi critici. In questo modo si garantisce che l'SPD sia in grado di fornire il massimo livello di protezione.

Conclusione

I dispositivi di protezione dalle sovratensioni per gli impianti fotovoltaici sono un modo affidabile per proteggere un'installazione solare dai transitori, perché gli impianti a energia solare, come qualsiasi altro sistema elettrico, sono vulnerabili alle sovratensioni. Questi dispositivi sono progettati per proteggere le apparecchiature da eventuali danni assorbendo o reindirizzando le sovracorrenti elettriche. In questo modo, l'impianto solare e le apparecchiature rimangono operativi e possono contribuire a prolungarne la durata.

Catalogo dei dispositivi di protezione dalle sovratensioni IGOYE
it_ITItaliano