Comprendere gli inverter solari Grid Tie, il funzionamento e l'utilizzo

Inverter solare di rete
Inverter solare di rete
Risorsa: https://youtu.be/KPaMDvw7Tkw

Rete elettrica inverter solari sono diventati sempre più popolari negli ultimi anni. Ma cosa significa un sistema grid-tied per il vostro investimento solare? Continuate a leggere per scoprire cosa sono gli inverter connessi alla rete e come si differenziano dagli altri inverter. Vedremo anche i vantaggi dell'installazione di un sistema solare in grado di "comunicare" con la rete.

Che cos'è un sistema solare Grid Tie?

Detto anche "connesso alla rete" o "on-grid", un sistema di inverter solare grid tie è un'installazione che genera Elettricità CA utilizzando i pannelli solari e la invia alla rete. In altre parole, si tratta di un sistema solare che utilizza la rete come serbatoio di energia (sotto forma di crediti in bolletta).

Un sistema grid tie di solito non utilizza batterie di accumulo e si affida alla rete quando i pannelli non generano abbastanza elettricità (ad esempio di notte). In questi momenti, l'inverter si scollega automaticamente dalla rete. Un tipico sistema solare connesso alla rete è costituito da questi componenti principali:

  • Pannelli solari
  •  Inverter solare di rete
  •  Contatore netto
  •  Cablaggio
  •  Componenti di supporto come l'interruttore CA e la scatola di giunzione

I pannelli raccolgono la luce solare e la convertono in energia elettrica continua. L'inverter collegato alla rete trasforma la corrente continua in corrente alternata (CA) prima di inviarla alla rete tramite il cablaggio.

L'azienda elettrica fornisce il contatore di rete e tiene traccia dell'elettricità prodotta dal sistema. In base alle letture, l'azienda elettrica vi accredita l'energia generata.

L'inverter solare Grid Tie

Gli inverter solari Grid-tie sono i tipi di inverter utilizzati in un sistema solare connesso alla rete. Questi inverter tendono a essere più economici e più facili da installare, poiché non sono dotati di extra, e inoltre consentono di ottenere crediti che possono ridurre drasticamente le bollette. Un inverter connesso alla rete può essere uno di questi tipi:

  • Inverter di stringa grid tie
  •  Inverter di stringa con ottimizzatore di potenza
  •  Micro inverter grid tie.

L'inverter di stringa è collegato a più pannelli solari, chiamati stringhe. Se combinato con ottimizzatori di potenza, il sistema diventa più efficiente e costoso. I microinverter grid-tied si collegano all'array a livello di pannello e sono i più costosi dei tre tipi.

Schema di collegamento dell'inverter grid tie
Schema di collegamento dell'inverter grid tie
Risorsa: https://www.researchgate.net

Come funzionano gli inverter Grid Tie?

Il principio di funzionamento dell'inverter solare grid tie è simile a quello di un inverter solare convenzionale, ma con una differenza significativa: un inverter grid tie converte l'uscita CC dei pannelli solari direttamente in CA. Quindi sincronizza la corrente alternata con la corrente di rete. frequenza della rete elettrica.

A differenza di un inverter off-grid convenzionale, che converte la corrente continua in corrente alternata e regola la tensione in base ai requisiti del sistema, anche se diversi da quelli della rete elettrica. Ecco cosa succede quando si dispone di un inverter da pannello solare a rete.

  • Durante le ore di massima insolazione, l'elettricità prodotta dai vostri pannelli solari può superare la domanda domestica. In questo caso, l'energia in più andrà alla rete e riceverete un credito dalla vostra azienda elettrica.
  •  Di notte o durante il tempo nuvoloso, quando i pannelli solari non producono abbastanza energia per soddisfare il fabbisogno domestico, l'utente preleva l'elettricità dalla rete come farebbe normalmente.
  •  Un inverter solare on-grid deve essere in grado di spegnersi automaticamente quando la rete elettrica si interrompe, poiché l'immissione di elettricità in una rete interrotta può essere pericolosa.

Inverter Grid Tie senza batteria

Gli inverter solari Grid-tie sono costruiti per funzionare senza batterie, alimentando direttamente la rete elettrica. Durante un'interruzione di corrente, poiché non c'è una batteria di backup, questi inverter si spengono automaticamente per evitare che l'elettricità torni alla rete, il che potrebbe essere pericoloso per gli operatori del servizio pubblico.

Ma un inverter grid tie senza batteria di accumulo non è utile durante un'interruzione di corrente. Per questo motivo i produttori stanno producendo inverter che hanno sia una batteria di backup che la capacità di immettere elettricità nella rete. Per saperne di più, leggete qui di seguito.

Inverter Grid Tie con batteria

Alcuni inverter solari grid-tie sono dotati di batteria di backup, ovvero possono immagazzinare l'elettricità generata dai pannelli solari. Ciò è particolarmente utile durante le interruzioni di corrente, quando la rete è interrotta ma i pannelli solari continuano a generare elettricità.

Gli inverter grid-tie con batterie di accumulo sono chiamati inverter ibridi. Le batterie contribuiscono a compensare le fluttuazioni della produzione dei pannelli solari e a fornire un flusso di elettricità più costante per la casa o l'azienda.

Inverter Solar Grid Tie con controllo MPPT

Oggi gli inverter grid-tie sono progettati per utilizzare una tecnologia chiamata inseguimento del punto di massima potenza (MPPT). Questa tecnologia consente di estrarre la massima quantità di energia dai pannelli solari e di convertirla in elettricità CA.

Un inverter solare con controllo MPPT è dotato di un algoritmo che monitora costantemente la produzione dei pannelli solari e regola la corrente e la tensione in base alle esigenze. In questo modo si ottiene una maggiore produzione dai pannelli solari e si contribuisce ad aumentare il rendimento del sistema. efficienza elettrica del sistema.

Inverter di rete per impianti solari domestici
Inverter di rete per impianti solari domestici
Risorsa: https://www.tehnomagazin.com

Inverter Grid Tie per sistema solare domestico

Molti di coloro che installano un sistema solare grid tie sono proprietari di casa che vogliono ridurre le bollette dell'elettricità. Per questo motivo, spesso scelgono un inverter grid tie progettato appositamente per soddisfare le loro esigenze. Ecco come scegliere il miglior inverter solare grid-tie per la vostra casa.

Scegliere il tipo di inverter

Per prima cosa, scegliete un tipo di inverter che si adatti alle vostre preferenze. Esistono due tipi principali di inverter solari grid-tie: gli inverter di stringa e i micro-inverter. La scelta dipende da diversi fattori, come le dimensioni dell'impianto, il clima e le previsioni di budget.

Inverter di stringa a vincolo di rete

L'inverter di stringa grid tie, detto anche inverter "centralizzato", è il tipo più comune. Di solito è installato accanto al contatore o al pannello principale e converte l'elettricità CC di tutti i pannelli solari in elettricità CA.

  • Il vantaggio principale degli inverter di stringa è che sono più economici dei micro inverter. Inoltre, questi inverter sono più facili da installare perché richiedono meno componenti e meno cablaggi.
  •  Gli inverter di stringa hanno bisogno di tutti i pannelli esposti alla luce solare per ottenere il picco di produzione. Tuttavia, la combinazione dell'inverter di stringa con ottimizzatori DC e l'integrazione della tecnologia MPPT aiutano notevolmente a superare questo problema.

Microinverter Grid Tie

Il microinverter solare grid-tie, chiamato anche inverter "decentralizzato", viene installato accanto a ciascun pannello solare e converte l'elettricità CC proveniente da quel pannello in elettricità CA. L'elettricità CA viene poi inviata alla rete in una frequenza e forma d'onda che corrisponde a quello della griglia.

  • I microinverter aumentano l'efficienza energetica complessiva del campo solare perché ogni pannello può produrre elettricità in modo indipendente. Questo li rende adatti a situazioni in cui l'ombreggiamento dei pannelli è un problema comune.
  •  Tuttavia, il prezzo dei microinverter grid tie è solitamente superiore a quello degli inverter di stringa. Questi inverter richiedono inoltre un maggior numero di componenti e di cablaggi, il che può renderne più difficile l'installazione e la manutenzione.

Altre considerazioni

Oltre al tipo di inverter, ci sono alcuni altri fattori da considerare quando si sceglie un inverter grid tie per il proprio impianto solare domestico:

1. Scegliere un inverter on-grid con una potenza superiore a quella dei pannelli solari. In questo modo sarà in grado di gestire la massima potenza del vostro impianto solare.

2. Il grado di efficienza dell'inverter grid tie indica la quantità di energia CC in grado di convertire in elettricità CA. Un'efficienza più elevata significa una maggiore efficienza, che si traduce in una maggiore quantità di elettricità inviata alla rete per guadagnare crediti.

3. Assicuratevi che l'inverter sia compatibile con i vostri pannelli solari. La maggior parte degli inverter connessi alla rete è compatibile con la maggior parte dei pannelli solari, ma è comunque importante verificarne la compatibilità.

4. Infine, scegliete un inverter di un marchio rinomato. Gli inverter grid tie sono disponibili presso diversi produttori. Scegliete un inverter di un marchio affidabile.

Conclusione

Gli inverter solari grid-tie stanno diventando sempre più popolari, in quanto sempre più persone cercano un modo per ridurre le bollette dell'elettricità. Questi inverter consentono di vendere l'elettricità in eccesso alla rete, compensando la bolletta elettrica. Gli inverter connessi alla rete sono disponibili in varie dimensioni e con diverse caratteristiche. Quando si pensa di investire in questo tipo di inverter, è bene sceglierne uno con le caratteristiche necessarie.

Risorsa correlata

Catalogo degli inverter solari IGOYE

Scarica ora il catalogo

Indice dei contenuti
Categoria

Richiedi un preventivo gratuito

it_ITItaliano