Cos'è un inverter ibrido e come funziona?

Inverter ibrido per il solare
Inverter ibrido per il solare
Risorsa: https://www.youtube.com/watch?v=HBKwrB3fhOE

L'inverter ibrido è oggi comune in molti sistemi di energia rinnovabile. Oltre a offrire diverse modalità di funzionamento, combina varie tecnologie in un unico dispositivo, il che lo rende più versatile e meno costoso da utilizzare. Per saperne di più su questo tipo di inverter, sul suo funzionamento e sui suoi vantaggi, vi consigliamo di continuare a leggere fino alla fine. Vi spiegheremo tutto sull'inverter ibrido.

Che cos'è un inverter ibrido?

Per cominciare, il significato di inverter ibrido: L'inverter ibrido è definito come un tipo di dispositivo di inversione dell'elettricità che consente di utilizzare più di una fonte di energia. In particolare, integra fonti di energia rinnovabili - come il solare e l'eolico - con un sistema di accumulo e, molto spesso, con una fonte tradizionale come la rete o un generatore di riserva. È dotato delle seguenti funzionalità:

  • Circuiti di conversione Da CC a CA utilizzabile.
  • Via di ricarica di un sistema di accumulo.
  • Quando sono progettati per l'uso con la rete, spesso sono in grado di caricare le batterie utilizzando l'energia di rete.
  • Il tipo on-grid può anche trasferire i carichi alla rete, tramite un interruttore di trasferimento, o sincronizzarsi con la rete elettrica per fornire corrente alternata.

La maggior parte degli inverter ibridi oggi viene utilizzata negli impianti solari. Di solito sono dotati dell'opzione di collegamento alla rete, che consente di esportare l'energia in eccesso al sistema di distribuzione e di caricare l'accumulatore in caso di maltempo o di notte.

Sistema ibrido inverter solare/eolico
Sistema ibrido inverter solare/eolico
Risorsa: https://www.researchgate.net

Cosa fa un inverter ibrido?

Parliamo ora del funzionamento dell'inverter ibrido o, in altre parole, di come si può utilizzare questo tipo di dispositivo elettrico nell'impianto energetico di casa o dell'azienda. L'inverter ibrido può essere una di queste opzioni di applicazione:

  • Un dispositivo di inversione per un sistema che combina pannelli solari (di giorno) e turbine eoliche (di notte)
  • Un inverter ibrido off-grid da utilizzare con un array e un sistema di accumulo
  • Un inverter ibrido per gli impianti solari che si collegano alla rete elettrica

Inverter ibrido solare/eolico

L'inverter ibrido solare/eolico alterna l'energia fornita da un campo fotovoltaico e da una turbina eolica, immagazzinandola nelle batterie per un uso successivo. Il campo fotovoltaico produce energia durante il giorno, mentre la turbina può produrre energia sia di giorno che di notte, ma non sempre. Poiché queste due fonti di energia non sono sempre disponibili, il sistema di accumulo garantisce l'affidabilità.

Inverter ibrido on grid

Un inverter ibrido on grid è progettato per ridurre la dipendenza dalla rete. Se utilizzato in un impianto fotovoltaico, ad esempio, consente di utilizzare l'energia del sole quando è disponibile, caricando le batterie e, se installato insieme a un sistema di misurazione dell'energia nettainviando l'energia in eccesso alla rete per ottenere crediti.

Inverter ibrido off grid

È possibile utilizzare l'inverter ibrido in un sistema non collegato alla rete di distribuzione. L'inverter ibrido off-grid caricherà solo l'accumulo di energia di riserva e non avrà bisogno di collegarsi alla rete elettrica. In questo tipo di sistema, agisce come un inverter off-grid.

Inverter ibrido monofase per impianti solari
Inverter ibrido monofase per impianti solari
Risorsa: https://www.youtube.com/watch?v=2oRXLFfq5Ho

Tipi di inverter ibridi

Un impianto elettrico può essere un monofase (tensione inferiore) o 3-fase (tensione più alta). Allo stesso modo, il vostro inverter ibrido è un dispositivo monofase o trifase: di seguito troverete ulteriori informazioni sull'inverter ibrido monofase e sull'inverter ibrido trifase, compreso quando utilizzare quale tipo.

Inverter ibrido monofase

Questi tipi di inverter ibridi funzionano con sistemi elettrici monofase. Per questo motivo sono tipicamente adatti alle installazioni residenziali in cui le esigenze di tensione e corrente sono basse. Meno complessi e con un basso livello di corrente e tensione, questi tipi di inverter ibridi sono i più comuni.

Inverter ibrido a 3 fasi

L'inverter ibrido trifase è progettato per l'uso con sistemi trifase. Questi sistemi si trovano normalmente in ambienti commerciali e industriali, dove vengono utilizzate apparecchiature elettriche per impieghi gravosi, e funzionano con livelli di tensione più elevati rispetto ai tipi monofase.

Come funziona un inverter ibrido in un sistema a energia solare
Come funziona un inverter ibrido in un sistema a energia solare
Risorsa: https://www.mdpi.com

Come funziona un inverter ibrido?

Un inverter ibrido consente di utilizzare le fonti di energia rinnovabili con i sistemi di accumulo di energia. Il più delle volte, consente anche di utilizzare la fonte rinnovabile e l'accumulo con la rete o il generatore di riserva. Come funzionano gli inverter ibridi?

Come funziona un inverter ibrido

All'interno dell'inverter ibrido, diversi circuiti e componenti elettrici lavorano fianco a fianco per garantire le funzioni richieste. Tra queste, la conversione della corrente continua in corrente alternata e viceversa, il monitoraggio dell'alimentazione dell'azienda di distribuzione e di quella della fonte primaria e così via.

Inoltre, il sistema di inverter ibrido è in grado di alternare in modo intelligente due o più fonti di energia e un'unità di accumulo come un banco di batterie. Ciò garantisce l'affidabilità dell'alimentazione con un solo dispositivo di inversione.

Inverter ibrido vs. normale

Vantaggi dell'inverter ibrido

Gli inverter ibridi stanno diventando comuni in molte abitazioni e anche in luoghi commerciali, grazie alla loro versatilità e ad altri vantaggi. I vantaggi dei sistemi di inverter ibridi sono i seguenti.

  • È più versatile e consente una maggiore flessibilità del sistema energetico.
  • Garantisce un utilizzo ottimale della fonte di energia rinnovabile, riducendo al contempo la dipendenza dalla fonte tradizionale.
  • Incorporando le modalità di funzionamento di diversi inverter in un unico dispositivo, l'inverter ibrido offre un'opzione di inversione meno costosa.
Unboxing dell'inverter ibrido solare da 8kva
Unboxing dell'inverter ibrido solare da 8kva
Risorsa: https://www.youtube.com/watch?v=d3pavJ7x_Hk

Domande frequenti

Prima di scegliere un inverter ibrido per un impianto solare o per qualsiasi altro sistema di generazione di energia, probabilmente avete molte domande a cui volete rispondere. Abbiamo quindi selezionato (e risposto) alle domande più frequenti sugli inverter ibridi.

Un inverter ibrido può funzionare senza rete?

Può. Un inverter ibrido con batteria e senza connessione alla rete elettrica caricherà solo il sistema di accumulo e non invierà energia alla rete. sistema elettrico dell'azienda. Questa situazione si verifica soprattutto nelle regioni remote dove la rete elettrica è inesistente o nelle regioni che subiscono interruzioni più frequenti.

Un inverter ibrido può funzionare senza batteria?

Nonostante siano stati progettati per funzionare con i sistemi di accumulo, gli inverter ibridi possono funzionare anche senza batterie. L'utilizzo di un inverter ibrido senza batterie di accumulo lo fa funzionare come il tipo grid tie, alimentando direttamente i carichi durante il giorno ed esportando l'energia in eccesso al sistema di distribuzione.

Un inverter ibrido ha bisogno di un regolatore di carica?

È così. A causa del suo utilizzo specifico con un sistema di accumulo, in genere richiede l'installazione di un regolatore di carica. L'utilizzo di un inverter ibrido con un regolatore di carica serve a controllare la carica. tensione e correntegarantendo una carica ottimale e prolungando la vita del sistema di accumulo.

Qual è il miglior inverter ibrido?

Il "miglior" inverter ibrido è quello che si adatta alla potenza o alle dimensioni del vostro sistema, al vostro budget e che è dotato delle caratteristiche desiderate per garantirne le prestazioni e l'efficienza. Pertanto, vi consigliamo di confrontare le opzioni disponibili prima di prendere l'importante decisione di acquistarne uno.

Conclusione

L'inverter ibrido per l'energia solare ed eolica o per altre fonti di energia è un dispositivo versatile per il vostro sistema energetico ibrido. Utilizzandone uno, è possibile caricare le batterie di accumulo e allo stesso tempo garantire che l'energia in eccesso venga inviata alla rete, ad esempio. Più comunemente, consente di garantire un sistema energetico affidabile combinando un sistema di accumulo con l'energia solare e la rete elettrica utilizzando un unico dispositivo.

Indice dei contenuti
Categoria

Richiedi un preventivo gratuito

it_ITItaliano